Massey Ferguson: l’MF eXperience Tour al Sima 2022

Macchine 14/12/2022 -
Massey Ferguson: l’MF eXperience Tour al Sima 2022

Una partecipazione decisamente innovativa quella di Massey Ferguson al Sima 2022. Il brand globale del gruppo Agco, infatti, non si è limitato a esporre al Salone francese le sue più recenti novità, ma ha portato, per la prima volta in assoluto, il suo MF eXperience Tour a una fiera internazionale.

 

UN NUOVO APPROCCIO ALLE FIERE E AGLI EVENTI INAUGURATO NEL 2018

Una scelta, come ha spiegato Jérôme Aubrion (nella foto sopra), direttore Marketing Massey Ferguson, Europe & Middle East,  strettamente legata al nuovo e, per certi versi, rivoluzionario approccio alle fiere e agli eventi adottato sin dal 2018 dal brand dei tre triangoli per avvicinare la propria gamma completa di attrezzature e servizi agli agricoltori e ai contoterzisti.

Pressa quadra MF 2234 XD

Al Sima 2022 i visitatori hanno avuto modo di sperimentare per la prima volta questa nuova strategia “in azione” e, oltre a poter vedere da vicino le macchine più recenti, discutere con gli esperti MF e utilizzare i display interattivi nello spazio interno, hanno avuto anche l’opportunità di fare un’esperienza di guida pratica nella speciale area dimostrativa esterna.

 

UNA SPECIALE AREA ESTERNA RISERVATA AD ESPOSIZIONE E TEST

Pressa quadra MF 2234 XD

Cominciando proprio con la descrizione di questo inedito spazio, in mostra nell’area statica dell’MF eXperience c’erano tutte le nuove gamme di macchine per la raccolta di seminativi, fieno e foraggio, a cominciare dalla mietitrebbia MF IDEALdrive 8T, al centro della scena, accompagnata dalla nuovissima pressa quadra MF 2234 XD e dalla rotopressa MF RB 4160 V Xtra, dotata del pacchetto Exclusive.

 

IN MOSTRA LE ATTREZZATURE PER LA FIENAGIONE E GLI SPECIALISTICI

Rotopressa a camera variabile MF RB 4160 V Xtra

Sotto i riflettori, poi, la falciacondizionatrice a farfalla MF DM 8612 TL abbinata alla falciatrice frontale MF DM 316 FQ-RC, in una combinazione di grande impatto montata su un MF 7S.180, e  lo spandivoltafieno MF TD 1028X TRC, largo 10,2 metri, che, nonostante le dimensioni, ha un fabbisogno energetico ridotto, come dimostrava l’abbinamento con il trattore MF 4710 M da 100 CV.

Falciacondizionatrice a farfalla MF DM 8612 TL e falciatrice frontale MF DM 316 FQ-RC su MF 7S.180

Al suo debutto al Sima 2022 anche la nuova pressa quadra in linea ad alta capacità MF 1842S. Forte della reputazione dell’MF 1840, leader di mercato, questo modello per impieghi gravosi offre le prestazioni e i rendimenti di altissimo livello richiesti dagli utenti professionali.

Spandivoltafieno MF TD 1028X TRC, largo 10,2 metri.

Né poteva mancare un rappresentante dell’ultima serie MF 3 Speciali di Massey Ferguson, anch’essa esposta per la prima volta al Sima, l’MF 3SP.115, top di gamma progettato per operare in vigneti a sesti ampi, caratterizzato da una potenza di 120 CV, un telaio leggermente più largo e una cabina particolarmente spaziosa.

Pressa quadra in linea ad alta capacità MF 1842S

L’MF 3SP è solo una delle sei diverse versioni degli MF 3 Speciali, sviluppate per adattarsi a tutti i settori specialistici, tra cui i vigneti tradizionali, i frutteti, le serre ed esiste anche una versione alpina per l’impiego su terreni ripidi.

MF 3SP.115

A completare l’elenco dei mezzi in mostra l’MF 1755 M, trattore compatto, potente e versatile presentato allestito con un caricatore.

 

TRELLEBORG PARTNER TECNICO STRATEGICO DELL’MF EXPERIENCE TOUR

Ad affiancare Massey Ferguson nello spazio MF eXperience era presente naturalmente anche Trelleborg, partner tecnico del Tour, impegnato a fornire consigli sulla corretta scelta degli pneumatici, sulla pressione e sulle regolazioni che aiutano a migliorare la trazione, a ridurre il compattamento del terreno e il consumo di carburante.

Nell’area destinate alle prove, infine, i visitatori che si erano presentati con i loro concessionari e che avevano prenotato una sessione dimostrativa, hanno  potuto mettersi al volante di una serie di macchine appartenenti alle ultime gamme trattorisitiche MF 8S e MF 6S, con l’aggiunta di un MF 5711 M e di un sollevatore telescopico MF TH.8043.

 

EDIZIONE LIMITATA SPECIALE PER IL 175ESIMO ANNIVERSARIO

Passando all’esposizione all’interno del Padiglione 7, qui nell’area dedicata al 175esimo Anniversario Massey Ferguson aveva esposto, accanto a un esemplare del leggendario trattore “Little Grey Fergie” (nella foto sotto), protagonista della meccanizzazione agricola tra il 1946 e il 1956, il suo equivalente moderno: una versione in edizione limitata del modello MF 5S.145, top di gamma della Serie che proprio al Sima 2022 ha conquistato il titolo di “Farm Machine 2023“, equipaggiato il caricatore di ultima generazione MF E-Loader (nella foto sopra).

Ricordiamo in proposito che per celebrare l’importantissimo traguardo dei 175 anni, il brand globale di Agco ha lanciato una gamma di versioni in edizione limitata dei suoi trattori della Serie MF.

Questi esemplari, personalizzati presso lo stabilimento di Beauvais e dotati delle specifiche dell’allestimento “Exclusive”, sono caratterizzati  da una speciale livrea composta da cofano e parafanghi rosso vivo, con strisce grigie e l’iconico “Little Grey Fergie” al centro del design distintivo.

 

IL CONCEPT DI COFANO SOSTENIBILE

In mostra al Sima anche un altro esempio dell’innovazione di Massey Ferguson: un cofano sostenibile per l’MF 8S. Realizzato con lino e resina naturale e facilmente riciclabile, il suo processo di produzione consente di ridurre dell’82% le emissioni di carbonio.

Il lino viene coltivato nel raggio di 150 km dallo stabilimento di Beauvais, il che non solo riduce le distanze di trasporto, ma crea anche un circolo virtuoso di produzione nonché una nuova opportunità commerciale per gli agricoltori interessati a questa coltura.

 

LO SPAZIO MF BORN TO FARM

Per finire, nell’area MF Born to Farm dello stand ha fatto il suo debutto al Sima la new entry MF 8S.305 Dyna-VT (nella foto sopra) da 305 cavalli.

Sempre qui, infine, in linea con la nuova strategia espositiva, un simulatore MF IDEALdrive (nella foto sopra) ha permesso al pubblico  di sperimentare cosa significhi manovrare una mietitrebbia con i soli joystick.

 

IN ATTESA DELL’MF EXPERIENCE TOUR 2023, CHE PRENDERÀ NUOVAMENTE IL VIA DALL’ITALIA

Conclusasi in quel di Parigi l’edizione 2022, l’MF eXperience Tour tornerà a ripetere la sua brillante esperienza il prossimo anno portando i trattori del marchio a tre triangoli in giro per il Vecchio Continente, a pochi passi dagli agricoltori e dalle aziende agricole, e ancora una volta sarà l’Italia a fare da apripista ospitando l’evento nei primi mesi del 2023.

 
Fonte: Massey Ferguson
 

 

L'azienda del mese
Sotto i riflettori